Font ecologici

Una delle tematiche più sentite nel nuovo millennio riguarda sicuramente il rispetto ambientale e in generale l’ecologia. Alla domanda: esiste un font ecologico? E cosa significa la parola ecologia per un carattere di stampa? La risposta è: meno inchiostro.

Esistono vari tipi di font che, rispetto ad altri, fanno risparmiare inchiostro. I più parsimoniosi sono il Century Gothic, il Times New Roman, il Calibri e il Verdana. Spinta da un proposito ecologista, alcuni mesi fa, una ditta olandese ha creato un eco font dall’omonimo nome, tutto bucherellato come l’Emmental olandese, grazie al quale si arriva ad un risparmi di circa il 20% sulla quantità di inchiostro usato.
Il font è scaricabile gratuitamente.

Per chi fosse interessato a trasformare in groviera tutti gli altri font che ha a disposizione sul proprio computer, l’azienda olandese mette a disposizione, a pagamento, un software che fa i “buchi sui font”. Idea semplice ed efficace per il risparmio di inchiostro.

Questa voce è stata pubblicata in Caratteri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...