Qualità di stampa: Indigo, offset e toner

A seconda delle esigenze si possono scegliere tra diversi sistemi di stampa. Come si vede nella tabella sotto, il nostro consiglio è di stampare su Indigo. Si vede infatti come la qualità rimanga invariata sia che il numero di copie sia elevato che minimo. Nel caso di stampante offset la migliore qualità si ottiene con la stampa di un numero elevato di copie. All’opposto, nella stampa a toner la qualità tende a diminuire all’aumentare del numero di copie.

Questa voce è stata pubblicata in Tecnè e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...